edu.itepiria.it
Circ. n. 316

Prove concorsuali -19 marzo 2024

Prove concorsuali -19 marzo 2024

AL DSGA

AI DOCENTI

AGLI STUDENTI

AL PERSONALE ATA

SITO WEB D’ISTITUTO

Oggetto: Svolgimento prove concorsuali – Turni di vigilanza martedì 19 marzo 2024

CON LA PRESENTE

Facendo seguito all’Avviso prot. 19093 del 19 febbraio 2024, pubblicato sul Portale unico del reclutamento, ai sensi dell’articolo 35-ter del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e sul sito web di questo Ministero e degli Uffici Scolastici Regionali, si forniscono le indicazioni relative allo svolgimento della prova scritta computer-based, di cui all’articolo 6 del Bando di concorso di cui al Decreto del Direttore Generale per il personale scolastico n. 2575 del 6 dicembre 2023, valida per tutte le classi di concorso e le tipologie di posto per le quali il candidato partecipa.

  • VISTO il decreto ministeriale 26 ottobre 2023, n. 205, recante “Disposizioni concernenti il concorso per titoli ed esami per l’accesso ai ruoli del personale docente della scuola secondaria di primo e di secondo grado su posto comune e di sostegno, ai sensi dell’articolo 59, comma 11, del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73”;
  • VISTO il D.D.G. per il personale scolastico del 06 dicembre 2023, n. 2575, recante “Concorso per titoli ed esami per l’accesso ai ruoli del personale docente della scuola secondaria di primo e di secondo grado su posto comune e di sostegno, ai sensi dell’articolo 3, comma 7, del Decreto ministeriale 26 ottobre 2023, n. 205”;
  • VISTO il decreto ministeriale 26 ottobre 2023, n. 206, recante “Disposizioni concernenti il concorso per titoli ed esami per l’accesso ai ruoli del personale docente dell’infanzia e primaria, su posto comune e di sostegno, ai sensi dell’articolo 6, del Decreto direttoriale numero 2576 del 6 dicembre 2023;
  • VISTO altresì l’art. 12, comma 3, del citato D.D.G. del 6 dicembre 2023, n. 2575, recante Diario e sede di svolgimento delle prove d’esame”, secondo cui “Qualora le prove abbiano luogo in più edifici, l’USR istituisce per ciascun edificio un comitato di vigilanza, presieduto dal dirigente dell’istituzione scolastica sede della prova – o dal collaboratore designato in caso di impedimento – e composto da due docenti, di cui uno svolge la funzione di segretario”;
  • VISTA la nota USR Calabria prot. 5375 del 29.02.2024, con cui è stato chiesto ai Dirigenti Scolastici degli Istituti individuati quali sede di esame delle prove scritte, i cui laboratori siano dislocati in più edifici del medesimo istituto, nonché ai Dirigenti Scolastici che siano al contempo titolari e reggenti di Istituti sedi d’esame, “di voler indicare il nominativo di un proprio collaboratore per ogni edificio/Istituzione Scolastica sede della prova scritta in cui il Dirigente scolastico non potrà essere fisicamente presente durante le prove scritte in quanto impegnato in un’altra sede d’esame”;
  • RITENUTO NECESSARIO, altresì, incaricare i suddetti di nominare con proprio decreto i

il tecnico d’aula per ciascuna aula impegnata, oltre il personale addetto ai varchi d’ingresso per il regolare e corretto flusso di ingresso dei candidati;

IL DIRIGENTE SCOLASTICO DISPONE

Il Dirigente Scolastico

Avv. Anna Rita Galletta

Firma autografa sostituita a mezzo stampa

ex art. 3, c. 2 D.Lgs.n.39/93

Documenti

Circolari, notizie, eventi correlati

Finanziato
dall'Unione Europea
Next generation EU